Numero verde: +1 888-870-3005 410-625-0808 1611 Bush Street, Baltimora, MD 21230, USA sales@dredge.com

Ellicott® International firma un contratto in Vietnam per 2 draghe. Le aziende statunitensi dovranno lottare per i contratti in Vietnam

4 Dicembre 2000

Fonte: ENR di Sherie Winston

Sebbene due società di costruzioni statunitensi abbiano firmato contratti durante lo storico viaggio del presidente Clinton in Vietnam dal 17 al 20 novembre, non si prevede che le porte si aprano per nuove imprese statunitensi. Le aziende che hanno già fatto affari potrebbero esserci quelle con un vantaggio.

Le draghe della testa di taglio saranno utilizzate per ripristinare i canali di irrigazione. Sopra sono mostrate le draghe 1 di 2 4000HP consegnate 4 anni fa da Ellicott® International in Vietnam

"Per avere successo in Vietnam hai bisogno di molta pazienza, supporto attivo da parte del tuo governo, un rappresentante vietnamita che capisca sia i modi occidentali che locali di fare affari e un po 'di fortuna", afferma Ellicott® Rappresentante internazionale.

Ellicott® International ha progettato e costruito draghe da oltre 100 anni e ha una lunga storia nella fornitura di attrezzature di dragaggio in Vietnam. Durante la visita di Clinton, l'azienda ha firmato due contratti con il Ministero dei Trasporti per due draghe con testa di taglio, pezzi di ricambio e addestramento. I contratti combinati valgono 3 milioni di dollari. Le draghe sono state acquistate da due unità operative della Vietnam Waterway Construction Co., Vinawaco, una società governativa di dragaggio e costruzione sotto la giurisdizione del ministero dei trasporti.

I due “DRAGON®Le draghe (serie 1170, 14 pollici [355 mm]) verranno inizialmente utilizzate per ricostruire le reti di irrigazione nel delta del fiume Mekong distrutto dalle recenti inondazioni. I contratti prevedono un trasferimento di tecnologia in Vietnam in modo che le draghe possano essere completate lì sotto la giurisdizione del Ministero dei trasporti e consegnate a Vinawaco all'inizio del 2001. Ellicott® International fornisce tutti i macchinari.

La visita di Clinton ha rafforzato il potenziale per un rapporto economico più forte tra i due paesi derivante dal loro accordo commerciale bilaterale del 13 luglio. Ma le aziende statunitensi non sono le uniche a cercare una fetta della torta. Con gran parte degli investimenti in Vietnam finanziati dalla Banca mondiale e dalla Banca asiatica di sviluppo, la competizione per il lavoro ha un sapore internazionale.

"I vietnamiti apprezzano il supporto tecnico che forniamo", afferma Fred Berger, vicepresidente di Louis Berger Group Inc., East Orange, NJ, ma ciò non significa che la maggior parte del lavoro andrà agli Stati Uniti. Berger sostiene che il la concorrenza di altri paesi è già forte. "I giapponesi stanno gareggiando in modo estremamente aggressivo", osserva.

Il gruppo Berger e Stanley Consultants Inc., Muscatine, Iowa, insieme alla Vietnam's Transport Engineering Design Corp., hanno vinto il mese scorso un contratto per fornire servizi di progettazione dettagliata e supervisione della costruzione per il corridoio di trasporto Vietnam Est finanziato dalla Asian Development Bank nella provincia di Quang Tri . Berger sta anche collaborando con l'amministrazione della Federal Highway statunitense a uno sforzo finanziato dalla Banca Mondiale per migliorare le infrastrutture intorno ad Hanoi. Il progetto in corso, che si rivolge a circa 17 siti in città, include il potenziamento degli svincoli autostradali e lavori stradali. -fine-

Ristampato da ENR

Inizia il tuo progetto di manutenzione del lago con Ellicott

Notizie e categorie di casi di studio